Enrico Fermi Istituto Tecnico Industriale Dal 1957 l'eccellenza nella formazione tecnica
School Maker Day Bologna

Automatic Manufacture and Storage Simulator 

Il progetto si pone l’obbiettivo di interconnettere un magazzino a due centri di lavorazione di pezzi, tramite tre gru che hanno 3 assi x, y, z per muoversi agevolmente e tre nastri per il trasporto nel sistema. La comunicazione tra i robot avviene tramite comunicazione Wi-Fi, gestita da un Arduino Mega e un ESP-01.

Daniele Algeri, Cosimo Gigante, Riccardo Rosi: studenti di 4^B, corso Elettronica ed Elettrotecnica con indirizzo Automazioni

Referente: Stefania Cuoghi

Automatic Labyrinth

Test

Progetto e sviluppo di un sistema automatico per guidare una biglia in un labirinto utilizzando Arduino. La gestione di due servo motori viene effettuata tramite controllo remoto.

Selmi Francesco, Martucci Cristian: studenti di 4^B, corso di Elettronica ed Elettrotecnica con indirizzo Automazioni

Referente: Salvatore D'Ambrosio

DR-C, drone da carico

 

Il DR-C costituisce il primo drone efficientemente sviluppato per operazioni di trasporto e consegna, capace di operare in maniera quanto più autonoma possibile sia in ambiente urbano che industriale.

Matteo L. Lanni (coordinamento), Gian Luca Ascari (design), Luca Bedini (software), Gioele Guaiumi (hardware): studenti di 3^B, corso Elettronica ed Elettrotecnica con indirizzo Automazioni

Referente: Stefania Cuoghi

Allerta esondazione

Il progetto consiste in un sistema di allarme costituito principalmente da tre sensori progettati e realizzati per reagire all'innalzamento del livello dell'acqua. Un segnale viene inviato quando si raggiunge un livello di allerta.

Andrea Ciardo (costruzione e design), Samuele Tondelli (programmatore): studenti di 3^B,  corso Elettronica ed Elettrotecnica con indirizzo Automazioni

Referente: Stefania Cuoghi

IoT per l'acqua

 

Misurazione e monitoraggio da remoto di parametri dell'acqua in vari ambienti biologici quali piscine, laghi, fiumi, canali, mari. Lo scopo è quello di realizzare un dispositivo programmato collegato a sensori per misurare lo stato dell'acqua (temperatura, PH, potenziale redox) e di inviare i valori misurati ad un database remoto in modo da monitorarli a distanza e segnalare eventuali situazioni anomale.

Ferri Federico Florian, Rinaldi Gabriele, Scurani Filippo, Taddei Matteo: studenti di 5^B, corso di Elettronica ed Elettrotecnica con indirizzo Automazioni

Referente: Stefania Cuoghi


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.